Vacanze a Milano Marittima, cosa fare?

MimaDurante la stagione estiva, la località di Milano Marittima è da sempre una delle più richieste da chi vuole trascorrere una vacanza al mare. Le sue belle spiagge e i tanti locali diurni e notturni, sono l’ideale per trascorrere dei momenti rilassanti e assaporare la tipica cucina romagnola.

Quando si soggiorna in un ottimo albergo milano marittima tre stelle oltre a usufruire dei suoi servizi e comfort, si è anche interessati a visitare alcune delle località e attrazioni nelle sue vicinanze. Grazie all’ottimo servizio di concierge che fornisce, potrete avere delle idee su cosa fare e vedere in pochi minuti.

I dintorni di Milano Marittima

La città di Milano Marittima, è un ottimo punto di partenza per chi vuole scoprire le tante attrazioni e le località limitrofe. In pochi minuti è possibile raggiungere diverse location, vediamo insieme alcune di queste.

Le saline di Cervia, che sono anche una riserva naturale, sono un luogo assai particolare paesaggisticamente, perché qui si lavora ancora oggi il sale nelle vasche naturali con l’acqua bassa e non è raro assistere a tutto il processo, specie durante l’estate. In alcune stagioni si possono avvistare anche gli eleganti e delicati fenicotteri rosa.

Non è distante da Milano Marittima la Casa delle Farfalle che si estende su una vasta area all’interno della quale si passeggia ammirando incantevoli esemplari che si posano delicatamente addosso.

La riviera romagnola è anche un luogo di divertimenti e di parchi come quello di Mirabilandia a Ravenna, che non è solo per bambini, ma per chi ama una vacanza giocosa e adrenalinica, come succede sulle montagne russe. Il parco impegna i visitatori per una giornata intera e all’interno ci sono ristoranti, negozi e molto altro per trascorrere momenti di vera spensieratezza.

Ravenna è anche una tra le città d’arte più ricche di monumenti di interesse storico culturale dell’Emilia Romagna. Nel 1996 è stata dichiarata Patrimonio mondiale dell’Umanità dall’Unesco.

La sua preziosità a livello artistico è rappresentata da esemplari unici del patrimonio artistico come Sant’Apollinare in Classe con i suoi mosaici stupefacenti. Inoltre i turisti e chi vuole conoscere Ravenna hanno a disposizione la visita del Mausoleo di Teodorico e di Galla Placidia fino alla roccaforte dei Malatesta. Una passeggiata tra le sue vie, insomma, è un viaggio nel tempo, fin da quando fu eretta a capitale di ben tre diversi imperi.
Non lontano da Milano Marittima c’è anche la deliziosa Bellaria con Igea Marina, rinomati centri balneari.

Qui si possono fare delle affascinanti escursioni in barca in notturna con una sosta intermedia a Cesenatico, raggiungendo poi Gabicce.
L’occasione è ideale per osservare il cielo allontanandosi dalla costa, dove la mancanza di luci favorisce un’esperienza sorprendente sullo studio degli astri con un astronomo a disposizione, che spiegherà tutto quello che sarà osservato.

Nell’entroterra invece il consiglio è di visitare un borgo come Sant’Arcangelo di Romagna, raggiungendo l’apice del Monte Giove dove potrete visitate il castello, i palazzi antichi, ma anche le grotte naturali. A Savignano invece c’è un affascinante castello, quello di Ribano e il Museo Archeologico del Compito.

Milano Marittima e le località nelle sue vicinanze, sono da sempre alcune delle attrazioni più visitate dalle persone che si recano in Emilia Romagna per le vacanze turistiche. Cosa aspettate, a prenotare una camera in uno dei migliori hotel e a vivere una vacanza indimenticabile in questa località italiana.

Potrebbero interessarti anche...