Registrazione domini: cos’è il cybersquatting

Registrazione domini: cos’è il cybersquatting

Tutelare il proprio brand online non significa solo aggiudicarsi il giusto dominio per proteggersi dalla concorrenza ma anche conoscere le pratiche non consentite per individuare subito scorrettezze ai propri danni. Il cybersquatting ad esempio (noto anche come domain grabbing) consiste nel registrare un dominio con il nome di un brand premium già appartenente ad altri e, soprattutto nel caso di aziende famose, questo permette di sviare il traffico sul dominio di proprietà e guadagnare quindi sulla scia della notorietà acquisita in realtà da altre aziende.

A questo punto il titolare legittimo, per evitare questo “passaggio” sarà disposto ad acquistare l’altro dominio (che come si può immaginare sarà venduto a somme irragionevoli). È per questo motivo che i brand più famosi al mondo adottano una strategia di registrazione di nomi a dominio simili al proprio per togliere ogni possibilità a terzi malintenzionati.
Per informazioni sul settore del domaining vi segnaliamo Domainr.it, un portale di news sul domaining internazionale ed italiano, aggiornato quotidianamente e sempre ricco di spunti per chi è alla ricerca di informazioni su questo settore in forte espansione.

Potrebbero interessarti anche...